Volontari in piedi per Inno Mameli e presidente Mattarella

Bnz

Padova, 7 feb. (askanews) - I 5mila giovani volontari presenti alla Fiera di Padova si sono alzati tutti in piedi per cantare l'Inno di Mameli in segno di omaggio alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in occasione della cerimonia inaugurale di 'Padova Capitale Europea del Volontariato 2020'. In prima fila il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, il presidente della Regione, Luca Zaia, il sindaco di Padova, Sergio Giordani. L'Inno di Mameli è stato poi concluso con un lungo applauso.

Al termine della cerimonia, la visita del Capo dello Stato a Padova, la terza, e' proseguita nei luoghi più rappresentativi della città. Prima con la visita al Palazzo della Ragione, sito candidato a patrimonio Unesco, e poi alla Cappella degli Scrovegni dove il presidente Mattarella ha potuto ammirare lo splendido ciclo di affreschi di Giotto. Sono state tantissime le persone che hanno atteso il suo arrivo applaudendolo e cercando di stringergli la mano.