Volontariato, Mattarella:'Ricuciamo Italia' progetto per il futuro

Bnz

Padova, 7 feb. (askanews) - "Avete scelto un tema - "Ricuciamo insieme l'Italia" - che contiene significati profondi e che ha valenza di progetto per il futuro. Trasformazioni impetuose stanno cambiando luoghi e spazi della vita civile, della comunicazione tra gli uomini, delle stesse relazioni interpersonali". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel suo intervento alla cerimonia inaugurale di Padova Capitale Europea del Volontariato che si svolge alla Fiera di Padova. "Il donare volontariamente il proprio tempo, il proprio impegno, le proprie capacità - ha aggiunto il Capo dello Stato - mantiene un ruolo cruciale per la fiducia nel futuro, nel recupero di quel che di buono si è espresso nel corso del tempo, di ripresa della vita. Parliamo di valori antichi, ma sempre attuali. La gratuità; il dono di sé; il disinteresse; la condivisione. E, naturalmente, la costanza nell'azione". 

"La continuità - ha poi evidenziato il presidente della Repubblica- è un tratto essenziale del volontariato, che non intende essere occasionale; perché da tempo le molteplici anime del volontariato italiano hanno preso coscienza che la loro opera non è soltanto riparatrice".