Volvo Trucks, ordine record di 100 camion elettrici da Dfds

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 7 ott. (askanews) - Volvo Trucks ha ricevuto un ordine di 100 camion FM Electric da DFDS, la più grande azienda di spedizioni e logistica del Nord Europa. Ad oggi, l'accordo è il più grande ordine commerciale di veicoli elettrici Volvo, e uno dei maggiori di sempre a livello mondiale per i veicoli elettrici pesanti.

"Si tratta di un'importante pietra miliare nel nostro impegno verso trasporti privi di combustibili fossili, e sono molto orgoglioso della partnership con DFDS. Insieme, stiamo dimostrando al mondo che il trasporto pesante elettrico è già oggi una soluzione praticabile. Credo che questo incoraggerà molti altri clienti a compiere con fiducia il primo passo nella transizione verso l'elettrico", ha commentato Roger Alm, presidente di Volvo Trucks.

Le prime consegne di Volvo FM Electric a DFDS inizieranno nel quarto trimestre del 2022 e proseguiranno per tutto il 2023. I veicoli saranno utilizzati per trasporti sia a breve che a lungo raggio nel sistema logistico DFDS in Europa.

"In DFDS siamo determinati a fare la nostra parte per ridurre le emissioni di CO2 e creare una catena distributiva sostenibile. Sappiamo quanto l'elettrificazione sia importante nel percorso verso i nostri obiettivi in materia di CO2 e spero, proseguendo in questa transizione vitale, di poter essere d'ispirazione anche per altri", spiega Niklas Andersson, vicepresidente esecutivo e responsabile della divisione logistica di DFDS.

L'FM Electric può trasportare un peso di 44 tonnellate (peso lordo combinato) e ha un'autonomia massima di 300 km. Una sessione di ricarica durante la pausa pranzo consente di aumentare ulteriormente la distanza percorribile. I veicoli possono essere caricati con ricarica notturna in deposito (ogni veicolo è dotato di caricatore AC) o con ricarica ad alta potenza in viaggio (caricatore DC). DFDS ha scelto una soluzione di finanziamento proposta da Volvo Financial Services.

La tendenza all'elettrificazione nel mercato dei veicoli pesanti sta accelerando. Quest'anno, finora, in Europa sono state immatricolate alcune centinaia di camion sopra le 16 tonnellate. Il 40 per cento circa sono veicoli elettrici Volvo. "Il nostro preciso obiettivo è guidare la transizione verso i veicoli elettrici e, come dimostra la nostra posizione di leader del mercato, siamo decisamente sulla giusta strada. Entro il 2030 puntiamo a una quota di elettrico pari alla metà dei veicoli consegnati a livello globale. Siamo lieti di constatare che il crescente interesse tra i nostri clienti sta iniziando a riflettersi negli ordinativi, non ultimo questo impressionante ordine di DFDS", afferma Roger Alm, presidente di Volvo Trucks.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli