Von der Leyen andrà da Conte a Palazzo Chigi

webinfo@adnkronos.com

La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen visiterà Roma il 2 agosto. La politica tedesca, a quanto apprende l'AdnKronos, sarà nella capitale per incontrare il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nell’ambito degli incontri con i capi di Stato e di governo dei Paesi dell’Ue che sta avendo in questi giorni, per preparare il programma della sua Commissione e la composizione del suo collegio. 

Nell'incontro con Conte si parlerà anche del portafoglio da assegnare all’Italia: il premier ha detto che Roma punta ad un portafoglio economico di peso e che l’incarico 'del cuore', cioè il preferito, sarebbe la Concorrenza. Altri incarichi di peso sarebbero il Commercio e l’Industria, quest’ultimo però "riempito di 'ciccia'", cioè di capacità di spesa, secondo quanto ha detto il presidente del gruppo Identità e Democrazia, Marco Zanni. 

La Lega, vincitrice delle elezioni europee in Italia, dovrebbe avere la 'magna pars' nella scelta del nome, da concordare poi con lo stesso Conte e con Luigi Di Maio. Von der Leyen ha detto che chiederà ai leader di indicare un uomo e una donna per il ruolo di commissario, in modo da avere possibilità di scelta, per ottenere un collegio al 50% composto da donne. S e l’Italia riuscisse a indicare una donna, magari con un background economico, aiuterebbe la von der Leyen a raggiungere il suo obiettivo e avrebbe maggiori chances di ottenere il posto cui ambisce. 

Von der Leyen è già stata a Berlino, a Parigi e a Varsavia, mentre mercoledì sarà a Madrid per un pranzo di lavoro con il premier spagnolo Pedro Sanchez e per un incontro con il ministro degli Esteri Josep Borrell, indicato come prossimo Alto rappresentante per la politica estera europea.