Von der Leyen avverte AstraZeneca: "Rispetti le consegne o blocchiamo l'export"

Francesco Russo
·1 minuto per la lettura

 

AGI - Linea dura dell'Ue contro AstraZeneca. La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, ha minacciato di bloccare le esportazioni del vaccino contro il covid se la casa farmaceutica anglo-svedese non rispetterà le consegne previste per l'Unione Europea.

"Abbiamo l'opzione di bloccare le esportazioni pianificate", ha dichiarato von der Leyen al giornale tedesco Funke. E ha aggiunto: "Questo è il messaggio per AstraZeneca, rispettate il vostro contratto con l'Europa prima di iniziare le spedizioni verso altri Paesi".

Intanto, da fonti vicine alla struttura commissariale italiana, si apprende che saranno consegnate la prossima settimana le dosi del vaccino AstraZeneca predisposte nei giorni scorsi prima dello stop, unitamente a quelle già previste. Si tratta, in tutto, di oltre 250 mila dosi, considerando il totale dei due lotti.