Von der Leyen in Italia da Conte. Al centro nodo commissario Ue -2-

Dmo

Roma, 2 ago. (askanews) - La sua agenda viene aggiornata continuamente e l'estate itinerante della presidente della Commissione suggerisce che l'ex ministra della Difesa tedesca voglia rafforzare i legami con "gli amici" e convincere i meno vicini, lavorando con ognuno sulle particolari richieste.

In questa ultima direzione vanno i colloqui con i quattro di Visegrad, Polonia, Ungheria, Repubblica ceca e Slovacchia (l'ultima da vedere), a cui si aggiunte l'Italia. Von der Leyen avrà incontrato quasi tutta la galassia sovranista entro la fine della settimana.

"Il mio obiettivo è di ribilanciare questa Unione europea, tra Est e Ovest, tra Nord e Sud, e tra Paesi grandi e piccoli, giovani o anziani", ha detto lunedì a Zagabria. (Segue)