Von der Leyen: pronti a aiutare l'Italia con ogni mezzo

Voz/Loc

Roma, 13 mar. (askanews) - "Siamo assolutamente pronti a aiutare l'Italia con qualunque mezzo sia necessario, è di importanza primaria: qualunque cosa serva la faremo". Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha risposto a una domanda sul richiamo alle istituzioni Ue lanciato ieri dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, successivamente ad alcune frasi incaute della presidente Bce, Christine Lagarde, che poi la stessa ha corretto.

"In questo momento - ha aggiunto Von der Leyen - siamo tutti italiani".