Von der Leyen: taglio 15% consumi se c’è stop del gas russo

featured 1631797
featured 1631797

Roma, 20 lug. (askanews) – A far scattare lo stato di emergenza Ue, rendendo così vincolanti i tagli del 15% richiesti a tutti i paesi sui consumi di gas sarebbero “una drastica riduzione o un taglio completo delle forniture di gas dalla Russia”. Lo ha precisato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nella conferenza stampa di presentazione della proposta Ue di taglio ai consumi di gas. L’emergenza “porterebbe alla fase vincolante” sulle riduzione dei consumi, ha detto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli