Von der Leyen: tenere a bada cybercrimine e farmaci contraffatti

Voz

Roma, 24 mar. (askanews) - "Ai tempi de coronavirus aumentano cybercrimine e una molteplicità di farmaci contraffatti. La nostra preoccupazione è che diventi una opportunità per i criminali", ha affermato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen su Twitter. "Su questo stamattina ho avuto una conversazione telefonica con il direttore dell'Europol. Assieme ai governi e alle agenzie nazionali terremo i farmaci contraffatti alla larga".