Von der Leyen: via da Swift tre banche russe, tra cui Sberbank

featured 1603881
featured 1603881

Roma, 4 mag. (askanews) – Bruxelles propone di escludere altre tre banche russe, tra cui il colosso Sberbank, dal sistema finanziario internazionale Swift, nel quadro del nuovo pacchetto di sanzioni, il sesto, dopo l’invasione della Russia in Ucraina. L’annuncio della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen: “Escluderemo Sberbank dal sistema Swift. Sberbank è la più grande banca russa, rappresenta circa il 37% dell’insieme del settore bancario. Ed escluderemo da Swift altre due grandi banche russe. In questo modo, colpiamo le banche che sono sistematicamente critiche per il sistema finanziario russo e la capacità di Putin di pagare la distruzione”, ha affermato Von der Leyen davanti agli eurodeputati a Strasburgo.

(IMMAGINI EBS)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli