“Vostok-2022”, continuano le esercitazioni militari russe

featured 1645144
featured 1645144

Roma, 5 set. (askanews) – Continuano le esercitazioni militari “Vostok-2022” nell’est della Russia, che si svolgono in un contesto di forti tensioni internazionali. Dall’1 al 7 settembre nell’Estermo Oriente russo l’esercito russo mette alla prova la sua struttura con la presenza di militari provenienti dalla Russia dalla Cina. Partecipano anche Azerbaigian, Algeria, Armenia, Bielorussia, India, Kazakistan, Kirghizistan, Laos, Mongolia, Nicaragua, Siria e Tagikistan.

Oltre ai 2mila uomini, la Cina è impegnata con “più di 300 veicoli di vario tipo, 21 aerei ed elicotteri e tre navi da guerra, questa è la prima volta che l’esercito cinese ha inviato tre delle sue forze, esercito, marina e aeronautica, per partecipare a una singola esercitazione russa” lo riporta il quotidiano cinese Global Times, sottolineando che Pechino “ha inviato alcune delle sue più potenti unità di combattimento di esercito, marina e aviazione alle esercitazioni russe Vostok-2022”.