“Vostok-2022”, esercitazioni militari congiunte nell’est Russia

featured 1642892
featured 1642892

Roma, 29 ago. (askanews) – Immagini diffuse dal ministero della Difesa russo il 29 agosto mostrano l’arrivo di convogli armati cinesi e mongoli per le esercitazioni militari “Vostok-2022” che si svolgono nell’est della Russia.

Le esercitazioni Vostok-2022 si svolgono in un contesto di forti tensioni internazionali dall’1 al 7 settembre nell’Estremo Oriente russo con la presenza di militari provenienti dalla Russia, dalla Bielorussia, dalla Siria, dall’India e dalla Cina.

“I contingenti militari stranieri che partecipano alle esercitazioni Vostok-2022 sono arrivati al campo di addestramento Sergeyevsky nel Primorsky Krai e hanno iniziato a preparare e ricevere le loro attrezzature e armi”, ha affermato il ministero della Difesa russo. In totale, saranno mobilitati “più di 50.000 soldati, più di 5.000 armamenti ed equipaggiamenti militari, inclusi 140 aerei e 60 navi da guerra e navi di supporto”, ha aggiunto in un comunicato stampa.

(IMMAGINI MINISTERO DIFESA RUSSO)