Voto Israele, Gantz in leggero vantaggio su Netanyahu

Ihr

Roma, 17 set. (askanews) - Il primo ministro israeliano uscente Benjamin Netanyahu non è riuscito a ottenere una vittoria decisiva alle elezioni israeliane di oggi. Dagli exit poll è emersa nuovamente una situazione di stallo tra il suo partito Likud e Blu e Bianco, guidato da Benny Gantz.

Secondo gli exit poll di Channel 13, l'emittente che al voto di aprile ha trasmesso i dati più accurati, pubblicati dl Jerusalem Post, il partito Likud di Netanyahu ha vinto 31 seggi e il suo blocco di centro-destra un totale di 54 seggi. Blu Bianco ha vinto 33 seggi e il suo blocco di centro-sinistra 58 seggi.

Yisrael Beytenu guidato da Avigdor Liberman ha ottenuto 8 seggi, secondo Channel 13.