Voto Israele: Gantz in leggero vantaggio su Netanyahu -2-

Ihr

Roma, 17 set. (askanews) - L'affluenza è stata più alta del previsto, anche se gli israeliani sono andati alle urne per la seconda volta in cinque mesi. L'affluenza araba è aumentata in modo significativo rispetto al 49% delle elezioni del 9 aprile.

L'exit poll ha assegnato inoltre 13 seggi alla Lista comune, otto ciascuno per Yisrael Beitenu, Shas e il giudaismo unito della Torah e sei ciascuno per Yamina, l'Unione Democratica e Labour-Gesher. Otzma Yehudit non ha superato lo sbarramento in nessuno degli exit poll trasmessi questa sera sulle tre reti.

Gli altri due exit poll hanno dato un vantaggio al blocco di centro destra; 57-55 secondo Channel 12 e 56-54 secondo Channel 11.

Gli exit poll di Channel 12 hanno previsto 34 seggi per Blu Bianco, 33 per il Likud, 11 per la Lista comune, otto ciascuno per Yamina, Yisrael Beitenu, Shas e UTJ e cinque ciascuno per l'Unione Democratica e Labour-Gesher.

GLi exit poll di Channel 11 assegnano 32 seggi ciascuno a Blu e Bianco e al Likud, 12 per la Lista comune, 10 per Yisrael Beitenu, nove per Shas, otto per UTJ, sette per Yaimina e cinque ciascuno per l'Unione Democratica e Labour-Gesher.