Elezioni Umbria, Conte sente Di Maio e Zingaretti

webinfo@adnkronos.com

A quanto apprende l'Adnkronos, questa mattina il premier Giuseppe Conte ha sentito telefonicamente sia il capo politico del M5S e ministro degli Esteri Luigi Di Maio che il segretario dem Nicola Zingaretti. Nel corso delle telefonate, che vengono descritte "cordiali", c'è stata una riflessione sul voto umbro, dopo la débacle del candidato civico sostenuto dalla maggioranza di governo, Vincenzo Bianconi.  

"Siamo all'inizio di questo percorso, abbiamo già impostato una manovra che si preannunciava limitata soltanto alla sterilizzazione dell'Iva, invece abbiamo messo tante altre cose, nel rispetto del programma. Siamo nel pieno di questo percorso" ha detto poi nel pomeriggio il premier a margine della presentazione del progetto Inertial Sea Energy Converter di Eni. "Ho ancora più entusiasmo, più coraggio e ancora più determinazione di ieri".