Vulcano in Filippine, Save The Children: 20,000 bambini evacuati

Ihr

Roma, 15 gen. (askanews) - Mentre il vulcano Taal continua a eruttare a soli 100 km dalla capitale Manila, si stima che più di 20 mila bambini che vivono nella zona a rischio di 14 km identificata dal governo filippino, siano stati evacuati dalle loro case. Save the Children, l'Organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini e garantire loro un futuro, esprime la propria profonda preoccupazione per questi bambini che sono stati costretti a lasciare le loro case, ad abbandonare la scuola e a vivere in centri di evacuazione angusti e non idonei, affrontando fame e malattie. (Segue)