Vuoi un matrimonio felice? Ecco i consigli di uno che ne sa: Tom Hanks

Rita Wilson e Tom Hanks (DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP/Getty Images)

Thomas Jeffrey Hanks, meglio conosciuto come Tom Hanks, è sposato con l'attrice Rita Wilson dal 1988. Sono ben 31 anni di matrimonio, il che non è affatto male! Hanks ha molta esperienza sull’argomento: ai 31 anni con Rita vanno aggiunti anche 9 anni con Samantha Lewes, sua prima moglie fino al 1987.

Insomma, Tom Hanks è uno che di matrimonio ne sa. Per questo motivo se vuoi che anche la tua unione sia di lunga durata e piena di vita, ascolta i suoi consigli!

1. Sii sicuro di essere pronto per sposarti.

Quando Tom Hanks sposò la prima moglie era appena uscito dal college, e non sapeva bene cosa avrebbe fatto della sua vita. Non lo sapeva nemmeno Samantha, e con gli anni il divorzio è diventato inevitabile. Con Rita invece tutti e due sapevano cosa avrebbero avuto bisogno. L'impulsività, in amore, non funziona quasi mai: meglio un amore maturo, e consapevole.

2. Fai compromessi.

Tom Hanks sapeva che avrebbe dovuto cambiare stile di vita sposando la Wilson. Ma per averla ha addirittura cambiato religione. Infatti è passato dalla religione cattolica a quella greca ortodossa, la stessa di Rita. Si tratta di un cambiamento importante, ma è una questione di rispetto che a lungo andare ripaga in ogni momento di tensione.

3. Mostra rispetto.

Tom Hanks ha sempre mostrato pubblicamente l'ammirazione per sua moglie. La ringrazia sempre nei suoi discorsi e le dà importanza anche quando sembrerebbe dovuta. Ovviamente ciò è diventato ancor più vero quando Rita ha avuto il cancro: all'epoca disse: "tutto quello che posso fare è inchinarmi davanti al coraggio di mia moglie".

4. Presta attenzione ai dettagli.

Nelle occasioni pubbliche Tom e Rita arrivano sempre almeno a braccetto, e si scambiano baci e affettuosità sia vicino sia lontano le telecamere. Si nota la complicità e la normalità. Spesso Rita segue Tom quando sta girando un film, e viceversa nel caso in cui sia Rita a seguire un particolare progetto. Non è vero, per loro, che l'assenza aumenta la voglia di rivedersi.

5. Ama qualunque cosa accada.

"Rita mi ama quando sono magro e quando sono grasso, con i capelli o senza, con i baffi o con la barba. Io lo so. E per questo sono fortunato", disse l'attore di Forrest Gump in un'intervista. L'amore di apparenza non porta lontano: è quello di sostanza che crea radici profonde.

6. Sposa la persona giusta.

Sembra facile, eh, a parole! Tom Hanks ha spesso dichiarato, a proposito della durata del matrimonio, che "ha solamente trovato la donna giusta". Non è un'ovvietà, perché ciò significa che Rita e Tom vanno d'accordo su più piani: quello affettivo di base, quello relativo ai figli, alla casa, allo stile di vita, alle relazioni con gli altri.

Ricordiamo che Tom Hanks vide la prima volta Rita quando aveva 16 anni nella sitcom The Brady Bunch. Abitavano vicino e le famiglie di entrambi erano amiche, ma non si videro mai prima degli anni '80. In quel momento Tom era sposato con Samantha Lewes, conosciuta al college, ma quel 'colpo di fulmine' a 16 anni era rimasto impresso nella sua memoria. Al primo lavoro insieme, Rita e Tom diventarono istantaneamente amici. Solo una volta finita la relazione con Samantha, i due si misero insieme.

7. Opta per la sincerità.

Tom è sempre stato onesto con la sua prima moglie Samantha Lewes. Durante la malattia di lei (cancro) pagò tutte le cure - e Rita Wilson fu informata di ogni cosa. L'onestà è un valore che ha pagato nella vita dell'attore, in quanto la separazione con Samantha avvenne in modo tranquillo e senza animosità.

Quando si dice: patti chiari, amicizia lunga... vale anche per l'amore. Quello dato e finito, e quello corrente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: