Vuole far visita a parente ricoverato per covid: donna decide di arrampicarsi all'esterno dell'ospedale

arrampica finestra ospedale

In Argentina, così come nel resto del mondo, sono vietate le visite di routine ai malati di Covid, anche nel caso di parenti, ma in Argentina alcuni passanti hanno ripreso una familiare di un paziente mentre si arrampica e cerca di entrare in ospedale passando dalla finestra. “Voglio vedere il mio parente!” esclama la donna, prima di essere bloccata dalla guardie di sicurezza della struttura sanitaria di Buenos Aires.

Argentina, si arrampica dalla finestra dell’ospedale

I protocolli sanitari di tutto il mondo vietano ai parenti di aver contatti con i pazienti malati Covid, ma in Argentina una donna viene ripresa mentre si arrampica per entrare dalla finestra dell’ospedale.

A riportare la notizia e le immagini è il quotidiano argentino La Nacion, dove alcuni testimoni hanno immortalato questa donna arrampicarsi all’esterno dell’ospedale Muniz, nel distretto di Buenos Aires.Voglio vedere il mio familiare, ma non me lo permettono!“, così ha gridato la donna mentre si accingeva ad aprire la finestra.

Misure precauzionali

Purtroppo per lei tutte tutti gli ospedali dispongono di una chiusura interna delle finestre, e così una volta bloccata, le guardie di sicurezza della struttura sanitaria hanno provveduto a farla scendere dal cornicione, davanti a un capanello di testimoni divertiti.

Il dramma dell’isolamento per i pazienti malati di coronavirus in questi mesi ha impedito a molti familari di poter dire addio e avere un contatto con i parenti prima della morte. Tuttora queste misure sono da considerare necessarie a scopo precauzionale.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.