Walter Nudo: "Ho visto la morte in faccia, non camminavo più"

·1 minuto per la lettura

"Ho visto la morte negli occhi e ho pensato: "Se è giunto il momento di andarmene ho fatto tutto quello che volevo?". Non mi mancava niente, ma non dormivo la notte". A svelarlo, in un'intervista al Corriere della Sera, è Walter Nudo che ha deciso di fare un passo indietro nel mondo dello spettacolo dopo i problemi di salute.

Nel 2018 l'attore è stato infatti colpito da due ictus ed è stato sottoposto a un'operazione al cuore, da lì non è stato più lo stesso: "Avevo tutto ma non ero felice, adesso non ho più soldi ma ho scoperto cosa è la felicità. Ho chiuso con la tv che ho sempre fatto, mi ha dato tanto ma è tempo di fare altro. Adesso di soldi non ne ho, ma sono felice".

"Ho avuto alti e bassi: ora però so che la vita non accade a noi, ma per noi. Ho sperimentato depressione, bancarotta, non camminavo più, mi sono operato al cuore, mi sono separato. Ora ho messo tutto questo a disposizione degli altri" ha raccontato Nudo, che ha presentato il suo nuovo libro. L'attore ha poi svelato di aver dato l'addio ai reality dopo i successi al GF Vip e all'Isola dei Famosi: "Le proposte non sono mancate, ma quel tipo di tv non mi interessa più. Se ci fosse una proposta più in linea con quello che voglio comunicare adesso sarebbe differente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli