Walter Zenga reagisce così dopo il GF VIP: 'Giudicate senza conoscere'

·2 minuto per la lettura

Andrea Zenga, un rapporto difficile da recuperare col padre: le parole del concorrente

Nel corso dell’ultima puntata del GF VIP, Andrea Zenga ha avuto modo di far luce sul rapporto difficile, a volte burrascoso e altre inesistente, con il padre Walter: l’ultimo contatto, secondo l’inquilino della casa, è avvenuto nel 2019 al matrimonio del fratello maggiore, ma si è trattato di un saluto velocissimo. Il concorrente, incalzato dalle curiosità di Alfonso Signorini, ha confessato di non avere grandi ricordi del padre durante la sua infanzia, prima di aggiungere:

“Nei momenti importanti della mia vita, e non lo dico con cattiveria, lui non c’è stato. Ci sono stati mia madre e mio fratello. Non credo sia un obbligo essere padri, è un desiderio. Se questo volere non c’è stato, non posso fargliene una colpa. Mi reputo fortunato perché sono cresciuto con mia madre che ha due attributi così perché ha cresciuto me e mio fratello”. https://twitter.com/GrandeFratello/status/1346238793817456641

Leggi anche: >> Andrea Zenga ancora sul padre, come risponde a Zelletta sull'importanza della figura paterna

Walter Zenga, il duro messaggio contro chi lo critica

Walter Zenga deve aver ricevuto pesanti critiche se ha deciso di dire la sua via social rispondendo a quanti lo hanno incolpato di essere un padre assente:

“Parla della mia vita quando la tua sarà un esempio – ha scritto l’ex portiere della Nazionale – E quando la tua vita sarà un esempio, ti renderai conto che non avrai voglia di parlare della mia”.

Queste parole sono arrivate in seguito ai messaggi d’odio e alle offese di cui è stato oggetto:

“Per tutti quelli che mi hanno inviato insulti, scritto cose volgari sotto le foto dei miei figli, per tutti voi che giudicate senza conoscere…”

Foto@Kikapress/Per gentile concessione di Endemol Shine Italy