Wanda Nara e la separazione da Icardi: "Voglio ancora bene a Mauro"

Wanda Nara
Wanda Nara

Wanda Nara si è confessata senza filtri svelando per la prima volta i reali motivi della sua separazione da Mauro Icardi, padre delle sue due figlie.

Wanda Nara: l’addio a Mauro Icardi

Nella sua ultima intervista a Vanity Fair Wanda Nara ha confermato la fine della sua unione con Mauro Icardi specificando che i due avrebbero già firmato le carte per la separazione. Wanda Nara ha anche affermato di volere ancora bene al padre delle sue due figlie e ha aggiunto che continuerà a vivere in un appartamento adiacente al suo, così da consentirgli di stare il più possibile insieme alle bambine. La showgirl ha anche rivelato che la crisi con suo marito sarebbe iniziata a seguito del suo tradimento con la modella Eugenia Suarez ma ha aggiunto che a portarli a prendere strade diverse sarebbe stato il desiderio di Icardi nel farla smettere di lavorare per potersi dedicare di più alla famiglia, cosa che Wanda Nara non avrebbe accettato.

“Non gli piace l’idea che io sottragga attenzioni alla famiglia. Mentre per me l’indipendenza è fondamentale: è la via per la libertà. Quindi lui ogni due per tre prova a riconquistarmi, l’altro giorno è venuto a prendermi in aeroporto con la macchina piena di fiori, poi mi ha portato fuori a cena e mi ha detto: non mi arrendo. Benissimo, ma io so già che, se tornassimo insieme e tra due mesi gli accennassi una nuova proposta di lavoro, saremmo punto e a capo”, ha dichiarato Wanda Nara, che ha anche smentito i rumor in merito alla sua presunta liaison con il rapper L-Gante. La manager e showgirl ha specificato che Icardi starebbe facendo di tutto per tentare di riconquistarla e in tanti infatti si chiedono se i due prima o poi torneranno insieme.