Wanda Nara e Mauro Icardi, divorzio in corso: "Non ne posso più"

Wanda Nara Icardi divorzio
Wanda Nara Icardi divorzio

Wanda Nara e Mauro Icardi stanno divorziando. A rendere pubblica la cosa il programma argentino LAM, che ha fatto ascoltare ai telespettatori una serie di audio che l’ex opinionista del GF Vip ha inviato ad una delle sue dipendenti.

Wanda Nara e Mauro Icardi: divorzio in corso

Divorzio in corso per Wanda Nara e Mauro Icardi. Secondo il programma argentino LAM, che sta per Los Angeles de la Mañana, la procuratrice sportiva avrebbe definitivamente perso la pazienza, decidendo di mettere fine al suo matrimonio dopo otto anni. Non solo, il format condotto da Ángel de Brito ha fatto ascoltare degli audio in cui si sente Wanda annunciare il divorzio.

Spuntano gli audio di Wanda Nara

L’audio in questione sarebbe stato inviato da Wanda ad una sua dipendente. La Nara, ammesso che la voce sia sua, ha esclamato:

“Carmen, sono venuta in Argentina perché sto divorziando da Mauro. Sto organizzando il divorzio al momento. Starò ancora qualche giorno e poi torno a prendere tutto il necessario. Sto organizzando le cose per il divorzio perché non ne posso più“.

Il divorzio tra Nara e Icardi è arrivato dopo diversi momenti di crisi, alcuni dei quali legati a presunti tradimenti del calciatore. Inoltre, negli ultimi giorni, Wanda ha condiviso un video sui social con una canzone in sottofondo che sembra non lasciare spazio a dubbi. “Ero con qualcuno, ma sono libera“, recita una strofa del brano.

Wanda rimprovera la dipendente per gli audio

Il programma LAM, oltre all’audio in cui Wanda annuncia il divorzio, ne ha reso pubblico un altro in cui si sente l’ex opinionista del GF Vip rimproverare la dipendente per aver reso pubbliche le sue questioni familiari. La Nara afferma:

“Non posso credere è che parli così in TV. Hai detto che non eri così e hai sempre criticato le persone che lo facevano. La verità è che non capisco perché ti aiutiamo sempre con tutto ciò di cui hai bisogno, eppure il risultato è questo. Se ora vuoi andartene, non mi sembra che sia la strada da percorrere quella della tv”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli