Wanda Nara e Maxi Lopez, pace è fatta: i dettagli del compromesso

Wanda Nara Maxi Lopex
Wanda Nara Maxi Lopex

È finita la disputa legale e tornata la pace tra Wanda Nara e Maxi Lopez. Dopo anni di accuse e liti in tribunale e davanti alle telecamere, i due sembrano infatti aver trovato un compromesso soddisfacente per entrambi.

Maxi Lopez cede a Wanda Nara la villa a Buenos Aires

Il programma argentino Intruders ha rivelato che sono stati chiusi i 40 processi durati anni tra i due e che Maxi Lopez ha concesso a Wanda Nara la sua villa da sogno di Buenos Aires, nell’esclusivo quartiere di Santa Barbara, del valore di 2 milioni di dollari, che aveva comprato quando la loro storia sembrava andare a gonfie vele.

La villa si articola su 3 piani, per un totale di 1800 metri quadrati, e ha 7 camere da letto, 5 bagni e 2 garage. Inoltre, Maxi verserà ai 3 figli avuti con Wanda un assegno mensile fino al loro 21esimo anno di età.

I due sono stati sposati fino al 2013

La coppia è stata sposata dal 2008 al 2013, duranti i quali sono nati Constantino, Benedicto e Valentino. Il matrimonio è finito a causa dell’inizio della relazione tra Wanda Nara e Mauro Icardi, all’epoca amico di Maxi Lopez.

La pace è tornata anche grazie al presunto tradimento di Mauro Icardi

Dopo anni di tensione, i rapporti tra gli ex coniugi si sono rasserenati, anche a causa del presunto tradimento di Mauro Icardi con Eugenia Suarez. In quel momento difficile, Maxi ha dimostrato la sua vicinanza a Wanda e ai suoi 5 figli (dal matrimonio con Icardi sono nate due bambine).

Leggi anche: Luciano Punzo in crisi con Manuela Carriero: “Non ci sono stati tradimenti, è un motivo più serio”

Leggi anche: Che lavoro fa il compagno di Antonella Clerici? Il mestiere che non ti aspetti

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli