Wanda Nara torna a sconvolgere i fan: le curve mozzafiato nella sua piscina casalinga

·1 minuto per la lettura
wanda nara
wanda nara

Da vera regina del web, Wanda Nara è tornata a infiammare gli animi dei numerosi fan che la seguono costantemente con grande ammirazione. La showgirl nonché moglie e procuratrice sportiva di Mauro Icardi ha di fatto regalato un nuovo scatto super focoso ai suoi follower. Si tratta nello specifico di una foto a bordo piscina, dove mette in mostra le sue ormai ben note curve mozzafiato.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Wanda Nara sempre più mozzafiato

Definendosi “como un pez” (“come un pesce”), l’ex opinionista del Grande Fratello Vip si è dunque mostrata di spalle, ma con il suadente sguardo rivolto all’obiettivo. Inutile dire che in primo piano compare il suo bombastico lato B, proprio l’elemento che ha destato l’euforia dei suoi tantissimi estimatori sui social, e su Instagram in particolare.

wanda nara piscina
wanda nara piscina

Un altro scatto direttamente dalla piscina di casa, pubblicato nelle Instagram Stories della modella argentina, ha risvegliato i bollenti spiriti dei fan. In esso Wanda Nara compare con un primo piano del suo bellissimo viso nonché del suo spettacolare décolleté.

La storia d’amore con l’attaccante argentino procede intanto alla grande. I due si sono sposati il 27 maggio 2014 e in seguito la showgirl è diventata la sua agente. Reputandola come la decisione migliore per la sua famiglia e per la sua carriera, Icardi ha del resto confermato in diverse occasioni di essere felice di tale scelta. Con la modella sudamericana, il calciatore ha avuto due figlie, Francesca e Isabella, mentre Wanda Nara ha altri tre figli maschi nati dalla sua precedente relazione con il bomber Maxi Lopez.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli