Weekend con i temporali al Centro-Nord ma poi torna l'Anticiclone Africano

Avalon / AGF

AGI - Un uragano sull'Atlantico e un profondissimo ciclone sulle Isole Britanniche: il mese di settembre inizia con una situazione meteorologica eccezionale. L'uragano Danielle si sposterà verso Est, verso l'Europa ma ancora è molto lontano e la sua traiettoria da definire. Il ciclone extratropicale sulle Isole Britanniche, invece, sarà stazionario per più giorni e porterà condizioni perturbate sul Nord-ovest europeo.

L'Italia risentirà marginalmente del ciclone inglese con qualche pioggia e locali temporali forti nel weekend al Centro-Nord. La prossima settimana questa configurazione riporterà invece il caldo africano verso il nostro Belpaese. IlMeteo.it avvisa che la presenza del 'pigro' ciclone fermo sulle Isole Britanniche causerà a tratti dei forti temporali in Italia, più probabili tra Liguria e Toscana nelle prossime ore.

Il maltempo sarà caratterizzato come negli ultimi giorni da fasi molto instabili alternate ad altre ampiamente soleggiate. In pratica vivremo un weekend dinamico al Centro-Nord, mentre al Sud avremo alta pressione e caldo in aumento.

Nella giornata di domenica 4 settembre la perturbazione si sposterà verso le regioni centrali, mentre al Nord le ampie schiarite notturne potrebbero favorire la prima nebbia della stagione: in Pianura Padana, specie lungo l'asta del fiume Po, è prevista una riduzione locale della visibilità; poi dal mattino la visibilità tornerà buona.

Un cenno alle temperature: in questo weekend saranno autunnali al Nord con valori massimi localmente inferiori ai 24 C; da lunedì rimonterà l'Anticiclone Africano e il caldo tornerà protagonista su tutto il Paese (prima di altre piogge attese a metà settimana al Nord).

Nel dettaglio, sabato 3. Al nord: piogge e temporali specie al Nord-Ovest, in serata locali anche al Nordest. Al centro: peggiora su Toscana, Umbria e Marche. Al sud: soleggiato con caldo in aumento.

Domenica 4. Al nord: nebbie al mattino in Val Padana, poi in prevalenza soleggiato. Al centro: locali piogge sulle coste tirreniche, temporali sui rilievi abruzzesi e molisani. Al sud: instabile sugli Appennini, localmente anche in Puglia, soleggiato e caldo altrove.

Lunedì 5. Al nord: locali nebbie al mattino in Val Padana, poi in prevalenza soleggiato. Al centro: nebbie al mattino poi soleggiato con caldo in aumento. Al sud: bel tempo con caldo in sensibile aumento. Tendenza. Inizio della nuova settimana con sole quasi ovunque; caldo africano all'estremo Sud con 37-39 C e caldo in aumento anche al Centro-Nord. Da mercoledi' inizia a peggiorare al Nord e parte del Centro.