Weekend 19-20 dicembre di pioggia e neve

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

L'alta pressione invernale che da lunedì scorso ha conquistato una buona fetta del nostro Paese comincia già a vacillare sotto la spinta di correnti atlantiche che da mercoledì faranno piovere su alcune regioni. Dopo una temporanea ripresa tra giovedì e venerdì, l'anticiclone subirà una nuova sconfitta, questa volta più incisiva, nel corso del weekend. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che fino a venerdì il tempo sarà contraddistinto da una nuvolosità diffusa sulle regioni settentrionali, in Toscana, sul Lazio e pure su Sardegna e Sicilia. Le precipitazioni, di modesta entità, o in alcuni casi anche assenti, interesseranno con più probabilità la Liguria e la Toscana settentrionale. Sul resto del Paese il tempo sarà più soleggiato con clima decisamente mite al Sud (punte di 18-20°C). La situazione comincerà a cambiare nel corso del weekend quando l’anticiclone verrà allontanato, almeno temporaneamente, dall’arrivo di una perturbazione atlantica. Tra sabato e domenica il tempo peggiorerà al Nordovest, sulla Sardegna, sulla Sicilia e poi sul resto del Sud. La neve cadrà sui rilievi di Piemonte e Lombardia sopra i 1200 metri, mentre al Sud si potranno verificare dei temporali lungo le coste ioniche.

NEL DETTAGLIO

Mercoledì 16. Al nord: cielo coperto con piogge deboli, intermittenti. Al centro: qualche piovasco sull’alta Toscana, più sole altrove. Al sud: bel tempo prevalente.

Giovedì 17. Al nord: cielo coperto in pianura, più sole sui monti. Al centro: in prevalenza stabile e soleggiato. Al sud: cielo poco nuvoloso.

Venerdì 18. Al nord: locali nebbie in pianura, coperto in Liguria. Al centro: più nubi sulle coste e in Sardegna. Al Sud: cielo a tratti nuvoloso.

Da sabato peggiora in Liguria e sulle due Isole Maggiori. Domenica, piogge al Nordovest, Isole Maggiori e al Sud.