Welfare, equo compenso in Emilia-Romagna: manovra da 7 mln -2-

red/Rus

Roma, 24 set. (askanews) - "Un provvedimento che tutto il settore attendeva e un intervento finanziario che riconosce il diritto dei lavoratori ad un giusto compenso e alcontempo mantiene la sostenibilità economica del sistema di assistenza della nostra regione- spiega l'assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi-. La non autosufficienza rappresenta il cuore dei nostri servizi di cura e sostegno, che è indispensabile mantenere ad alti livelli qualitativi".