Wendt: Merkel? La sua politica pragmatica resterà anche dopo

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 giu.(askanews) - "In Germania diciamo 'Frau Merkel ci mancherà a lungo'. La sua eredità sta nel fatto che è riuscita con un tipo di politica tranquilla, calma, pragmatica e con umiltà a governare a lungo. Questo approccio pragmatico rimane comunque": così Marian Wendt, deputato della Cdu, il partito di Angela Merkel e membro del comitato parlamentare di amicizia Italia-Germania di passaggio a Roma poco prima di una visita a Bergamo (il 3 giugno). Fu lui infatti a organizzare nel marzo 2020 i primi trasferimenti di pazienti italiani malati di Covid in Germania.

La cancelliera, in carica da 16 anni e prossima a uscire di scena con le elezioni in programma in autunno, "è anche riuscita a risolvere, garantendo la coesione dell'Europa, la crisi finanziaria del 2009-2010, la crisi migratoria, ha ricevuto molte critiche all'inizio, ma poi ha funzionato, e poi la pandemia di coronavirus", ha aggiunto Wendt, in un'intervista ad askanews nella sede della Konrad Adenauer Stiftung (Kas), a due passi da Palazzo Madama.

"Una leader così forte deve saper risolvere le crisi e far sì che il Paese esca meglio dalla crisi di come ne è entrato. Questo è avvenuto, ci siamo riusciti, come anche in Italia, dopo la crisi finanziaria e lo farà anche dopo il Covid, anche con il Recovery Fund, ad esempio", ha affermato, sottolineando che il lascito di Merkel è di averci "trasportato bene nel 21esimo secolo".

"Anche come ha trattato in maniera pragmatica con i dittatori di questo mondo, e i vari uomini Alfa, come Putin, Erdogan, Trump. In ogni caso, in Germania si dice che ogni inizio ha un certo fascino, un incantesimo, siamo in attesa di quello che ci aspetta", ha concluso Wendt, in vista del voto che vede schierato per la Cdu il candidato Armin Laschet, attuale governatore del popoloso Land del Nordreno Westfalia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli