Whirlpool, Buonanno a tavolo con Mise: alcune proposte su tavolo

Aff

Roma, 24 lug. (askanews) - "E' terminato da pochi minuti l'incontro al MISE per la vertenza Whirlpool e l'azienda ha portato al tavolo cinque proposte. Il tavolo si è concentrato sulla possibilità di valutarne rapidamente due, ciascuna però che consenta la piena attuazione dell'accordo di ottobre 2018". E' la nota dell'assessore al lavoro del comune di Napoli, Monica Buonanno. "Siamo sulla strada giusta se al prossimo incontro si condividerà anche la visione e la strategia, che non possono e non devono astrarsi dal concetto di piena occupazione di tutte le maestranze del sito Whirlpool di Napoli. - continua l'assessore - Il ministro di Maio ha aperto su una nuova norma in via di regolamentazione che consentirebbe un importante processo di decontribuzione e quindi di abbassamento del costo del lavoro. Siamo un Paese dove l'attrattività degli investimenti è una delle maggiori criticità. Ben venga ogni leva che sostiene le imprese nel mantenere produzioni e posti di lavoro. Continueremo ad essere al fianco dei lavoratori e a supportare la vertenza Whirlpool secondo il nostro ruolo e la nostra funzione che è quella di assicurare dignità, lavoro e legalità in città" termina l'assessore.