Whirlpool, De Luca (Pd): no polemiche, sì impegno compatto governo

Pol/Bac

Roma, 30 gen. (askanews) - "In un momento così drammatico della vertenza Whirlpool, in una fase eccezionalmente difficile della trattativa, nel delicato contesto in cui è situato il dossier sul sito campano, occorrerebbe da parte di tutte le forze politiche della maggioranza la dismissione di ogni polemica strumentale e inutile. L'obiettivo è e deve essere quello prioritario della salvaguardia della produzione e dell'occupazione". Lo afferma in una nota il deputato del Partito democratico, Piero De Luca.

"Non ha alcun senso e, anzi, risulta purtroppo incomprensibile ai lavoratori e controproducente per il raggiungimento del risultato - aggiunge - rivolgere accuse attuali o contestare scelte del passato. Tutto il governo lavori a testa bassa, con il coinvolgimento di ogni ministero competente e il sostegno compatto di tutta la maggioranza, con la stessa determinazione con cui si sta affrontando il caso Ilva, per giungere alla salvezza del sito industriale Whirlpool. Almeno per una volta si mettano da parte discussioni interne inutili e ci si concentri sulle azioni da mettere in campo per dare risposte alle attese dei lavoratori interessati e dell'intero territorio".