WikiLeaks, allarme su Assange: senza cure urgenti rischia morire

Fco

Roma, 25 nov. (askanews) - Julian Assange rischia di morire in carcere senza cure mediche urgenti. Lo denuncia - riporta il sito internet della tv satellitare britannica Sky News - una lettera aperta firmata da oltre sessanta medici che sostengono che il fondatore di WikiLeaks soffre di disturbi fisici e psicologici, depressione compresa.

Medici di Regno Unito, Sri Lanka, europei e australiani hanno espresso "serie preoccupazioni" sul fatto che Assange possa sostenere un processo, in una lettera indirizzato al ministro degli Interni britannico Priti Patel.(Segue)