Wikipedia fa 20 anni. Wales: guardiamo a paesi in via di sviluppo

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 gen. (askanews) - Fin dalla sua fondazione è diventata una delle pagine più visitate del web. Oggi vanta oltre 10 miliardi di visualizzazioni mensili e decine di milioni di voci scritte dagli utenti. Compie venti anni Wikipedia, l'enciclopedia online, gratuita e a contenuto libero. Wikipedia, un mashup della parola hawaiana wiki (veloce) e del suffisso -pedia (dal greco antico "formazione") è stata fondata il 15 gennaio del 2001 da Jimmy Wales e Larry Sanger. "Wikipedia è il più grande bene comune digitale offerto da Internet", ha sottolineato Wales.

"Ho assistito alla crescita dei software open source, gratuiti, e mi è subito sembrato evidente che si sarebbe pouto usare questo tipo di tecniche per costruire una enciclopedia libera", ha ricordato Wales. "Mi ha preso il panico perché ho pensato che fosse una idea così ovvia che anche altri avrebbero potuto realizzarla", ha aggiunto. Ma la fretta nel realizzare l'enciclopedia online è stata subito ripagata. Fin da subito infatti Wikipedia ha avuto un grosso seguito negli Stati Uniti e poi in altri paesi, fra cui l'Italia.

"Il fatto di essere una organizzazione senza fini di lucro è stato un bene incredibile per l'associazione: avevamo una missione semplice alla quale tenevamo molto. Non eravamo distratti dalla ricerca di guadagni. Tutte le questioni di oggi - gli algoritmi per ottenere più entrate pubblicitarie - ecco noi non abbiamo algoritmi...", ha spiegato.

"Ci siamo concentrati sul modo di costruire una istituzione duratura nel tempo. Avete presente Oxford? Vogliamo essere qualcosa del genere per la società per molto tempo"

Dopo venti anni è tempo di guardare alle prossime sfide di Wikipedia, secondo Wales: "Il più grande cambiamento, direi, che è invisibile alla maggior parte della gente, è la crescita di Wikipedia nelle lingue dei paesi in via di sviluppo. E' molto importante che uno, due miliardi di persone che si connettono a Internet vogliano partecipare a Wikipedia, per contribuire con il loro serbatoio di conoscenze. Avranno tutto il nostro supporto".

Wikipedia, secondo il suo fondatore, è uno strumento di conoscenza neutrale. Lo stesso non si puo dire sempre dei social network: "Queste piattaforme lottano contro la disinformazione, gli abusi, i cattivi comportamenti, però con Donald Trump hanno fatto un pessimo lavoro nel trattare con lui per molto, molto tempo", ha concluso Wales.

Per festeggiare il suo secondo decennio di attività, Wikipedia organizza una festa di compleanno virtuale che coinvolgerà la comunità dei wikipediani, ma anche tutti coloro che vorranno sostenere la piattaforma. Gli italiani sono invitati a 'regalare' a Wikipedia un contenuto con licenza libera: caricando una foto, inserendo una nuova voce o modificandone una esistente.