William e Kate decidono di volare low cost (al contrario di Harry e Meghan che usano jet privati)

HuffPost

A differenza di Harry e Meghan, da giorni al centro di polemiche per aver effettuato i loro spostamenti su jet privati, il principe William e famiglia volano low cost. A riportare la notizia è il Daily Mail

I duchi di Cambridge sono stati immortalati mentre prendevano un volo della compagnia low cost FlyBe per dirigersi a Balmoral, il castello scozzese dove la famiglia reale britannica trascorre le estati.

“Il principe William era seduto con la famiglia nelle prime file e nessuno si era accorto che fossero a bordo. Solo dopo un po’ ho notato che la madre di Kate era seduta alcune file davanti a me” ha commentato uno dei passeggeri sul volo per Aberdeen. 

Nell’ultima settimana, al contrario, i duchi di Sussex sono stati accusati d’ipocrisia dalla stampa inglese: nonostante siano ambientalisti dichiarati, Harry e Meghan hanno volato quattro volte nel giro di pochi giorni su aerei privati, che inquinano sette volte di più rispetto ad un aereo di linea.  

L’episodio che ha raccolto più critiche si è verificato lo scorso sabato quando la coppia reale è stata immortalata mentre si imbarcava a Nizza su un aereo privato, di proprietà di Elton John, dopo una vacanza passata nella villa del cantante.

Alcuni esperti della famiglia reale hanno dichiarato che la popolazione britannica “non vuole farsi dare lezioni sul cambiamento climatico da persone che non seguono i propri consigli”.

Sui social gli utenti hanno definito “finto” il comportamento di Harry e Meghan: “Basta darci lezioni sul riscaldamento globale. I fatti parlano più delle parole” e “Dovreste essere aperti alle critiche. Mettete in pratica quello che predicate” sono alcuni dei commenti postati sotto una delle ultime foto dei reali. 

In mezzo alle critiche però c’è qualcuno che difende i Sussex: Elton John, amico intimo di Diana, si è scagliato contro la stampa inglese, condannando gli insulti a cui il secondogenito di Lady D e la moglie sono soggetti. 

“Mi addolora...

Continua a leggere su HuffPost