William omaggia Elisabetta II: "Al mio fianco nei giorni felici e in quelli tristi"

Britain's William, Prince of Wales meets members of the public at Windsor Castle, following the passing of Britain's Queen Elizabeth, in Windsor, Britain, September 10, 2022. Kirsty O'Connor/PA Wire/Pool via REUTERS
William omaggia Elisabetta II: "Al mio fianco nei giorni felici e in quelli tristi"

Non era destinata ad ascendere al trono britannico, ma il destino aveva in serbo ben altro per Lilibet. Ricevette da nonna Mary l'educazione che ci si aspetta da una sovrana e dal padre, che restò nel Paese durante l'ora più buia, ereditò la fedeltà verso il proprio popolo. Elisabetta II lo ha dimostrato fino all'ultimo, mantenendo la promessa fatta in gioventù. In un discorso radiofonico pronunciato direttamente dal Sudafrica, quando aveva appena 21 anni, giurò di servire "la grande famiglia imperale" per tutta la sua vita, "lunga o corta che fosse". E così ha fatto. Ora il mondo intero ne piange la scomparsa e anche i suoi nipoti le rendono omaggio. Alle parole del principe Harry seguono quelle del fratello maggiore, il principe William.

VIDEO - Chi è Elisabetta II, la sovrana più longeva d’Inghilterra

"Giovedì 8 settembre il mondo ha perso un leader straordinario", ha sottolineato il nipote William, erede al trono, ricordando che l'impegno della regina "verso il Paese, i Regni e il Commonwealth è stato assoluto". Quindi ha aggiunto: "Nei prossimi giorni si parlerà molto del significato del suo storico regno".

LEGGI ANCHE: Carlo III, la dedica ai figli: “Amore per Harry e Meghan, orgoglioso di William”

Poi il ricordo più personale e commovente: "Io, però, ho perso una nonna e, seppur sia addolorato per la sua perdita, mi sento anche incredibilmente grato. Ho avuto il privilegio della saggezza e della rassicurazione della Regina. Mia moglie ha beneficiato per vent'anni della sua guida e del suo sostegno. I miei tre figli hanno potuto trascorrere le vacanze con lei e creare ricordi che dureranno per tutta la vita. È stata al mio fianco nei momenti più felici. Ed è stata al mio fianco nei giorni più tristi della mia vita".

LEGGI ANCHE: Regina Elisabetta, il mistero del testamento: Harry escluso dall'eredità?

William sapeva che questo momento sarebbe arrivato, prima o poi, ma "ci vorrà del tempo prima che la realtà senza la nonna sia davvero reale".

GUARDA ANCHE - Elisabetta II, la regina dall’inconfondibile stile. Ecco i suoi look più sgargianti

Infine, il suo ringraziamento indirizzato a Elisabetta II: "La ringrazio per la gentilezza che ha riservato per la mia famiglia e a me. E la ringrazio a nome della mia generazione per aver fornito un esempio di spirito e di dignità nella vita pubblica. Mia nonna diceva che il dolore è il prezzo da pagare per l'amore. Tutta la tristezza che proveremo nelle prossime settimane sarà la testimonianza dell'amore che abbiamo provato per la nostra straordinaria Regina. Onorerò la sua memoria sostenendo mio padre, il Re, in ogni modo possibile".