Winter World Masters Games 2024: “Un grande evento sostenibile”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 set. (askanews) - I "Winter World Masters Games 2024", assegnati il 23 settembre 2021, si terranno dal 10 al 21 gennaio 2024 sulle montagne della Lombardia e del Trentino, con circa 3.700 atleti da tutto il mondo, di età compresa fra i 30 e i 90 anni, impegnati nelle classiche discipline degli sport invernali. Il logo e il sito web di questa manifestazione internazionale sono stati presentati questa mattina a Palazzo Lombardia a Milano, alla presenza, tra gli altri, del ministro al Turismo, Massimo Garavaglia, del governatore Attilio Fontana e del presidente dell'IMGA Sergey Bubka.

Nel corso della conferenza stampa è stata anche illustrata la candidatura lombarda all'"European masters games Como lake 2027" che sarà assegnato il 26 ottobre prossimo a Losanna. E' stato infine ricordato che Regione Lombardia si candida anche per il 2028, assieme al Coni, ai "Winter youth Olympic games", evento cui partecipano giovani dai 14 ai 18 anni in 8 discipline sportive.

"I 'Winter World Masters Games 2024' sono un evento che ha il pregio di aver riunito valli e le comunità alpine in un progetto comune di turismo e sport in chiave di grande sostenibilità: un ottimo banco di prova per le future Olimpiadi invernali. Quello sportivo rappresenta ormai un asset fondamentale nel mercato del turismo, in grado di generare economia e Pil, e svolgendo contemporaneamente un'importante funzione di promozione delle comunità locali, con importanti investimenti per le infrastrutture e per la valorizzazione delle eccellenze". E' quanto ha affermato Fontana, aggiungendo che "per quanto riguarda le altre candidature, Regione Lombardia è pronta: lo abbiamo dimostrato aggiudicandoci la candidatura olimpica, lo dimostriamo con gli investimenti del Piano Lombardia con interventi all'impiantistica sportiva e la rigenerazione urbana, e - in ultimo - con la strategia 'Aree Interne' che mira a valorizzare col territorio sia le potenzialità presenti che le opportunità futuro".

"Oggi, con i Winter World Master Games 2024 abbiamo la rappresentazione concreta di come la Lombardia sa far squadra raggiungendo un risultato importante: un grande evento per la montagna lombarda all'insegna della sostenibilità" ha dichiarato Garavaglia, spiegando che "stiamo inoltre lavorando per le Olimpiadi giovanili del 2028, il tutto in un'ottica di promozione del territorio e rispetto per l'ambiente. Il valore aggiunto della Lombardia - ha concluso - sta nel fatto che qui esistono già tutti gli impianti necessari per svolgere queste manifestazioni".

Il Comune di Chiavenna ospiterà l'hockey su ghiaccio e quello di Madesimo il curling, mentre nei comuni di Chiesa in Valmalenco, Aprica, Bormio, Ponte di Legno, Sondrio e di Pellizzano e Vermiglio, in Trentino, verranno disputate le restanti discipline.