Wonderful Italy sbarca a Bari con modello esperienziale

webinfo@adnkronos.com

Non solo alloggi. Ma anche emozioni, cultura e gastronomia. Con il turismo esperienziale sbarca a Bari Wonderful Italy, azienda italiana operante nel settore dell'ospitalità in abitazioni private e nelle esperienze turistiche a contatto con le comunità locali, fondata da Oltre Venture, primo fondo italiano di Impact Investing. 

"Dopo meno di due anni dall’inizio dell’attività di Wonderful Italy in Puglia, nella zona di Ostuni e della valle d’Itria, siamo fieri di estendere la nostra operatività anche nel capoluogo pugliese - ha dichiarato Roberto Ungaro, amministratore delegato di Wonderful Italy Puglia. Vogliamo creare valore per il territorio, contribuendo alla crescita di località turistiche non ancora pienamente sviluppate. Per far questo desideriamo lavorare in sinergia con gli attori della filiera del turismo locale per creare un prodotto turistico innovativo, all'altezza degli standard di servizio internazionali e con un forte contenuto di autenticità locale". 

L’hub Wonderful Italy Puglia è stato lanciato a novembre 2017. In meno di due anni ha preso in carico la gestione di circa 100 immobili e propone circa 50 esperienze turistiche sul territorio. 

"Negli ultimi anni -ha aggiunto Ungaro- abbiamo assistito ad un importante trend di crescita in termini di arrivi e presenze su Bari ed è per questo che abbiamo deciso di arrivare anche in questa città. Ci auguriamo di contribuire al miglioramento dei servizi offerti ai turisti e alla valorizzazione delle bellezze più autentiche del territorio". "Crediamo che il prodotto turistico di Wonderful Italy, formato da alloggi scelti ed esperienze, possa essere l’alternativa al turismo di massa e la risposta ad un modello di turismo sostenibile che fa bene al territorio e piace ai suoi ospiti", ha concluso Ungaro. 

Dalla sua nascita ad oggi Wonderful Italy ha guardato con grande interesse territori ancora poco sviluppati turisticamente, in particolare nel Sud Italia, cercando di incrementarne lo sviluppo economico. "Wonderful Italy dopo due anni dalla fondazione è ormai un modello valido e provato di sviluppo sul territorio" ha dichiarato Michele Ridolfo, ceo di Wonderful Italy. "La stagione appena passata è stata per noi ricca di soddisfazioni, si sono moltiplicati di oltre 3 volte gli ospiti che con Wonderful Italy hanno scoperto al meglio il territorio pugliese. Negli ultimi 8 mesi abbiamo avuto oltre 3.000 ospiti e quasi 15.000 presenze e questo vuol dire per noi un grande successo. La nostra scelta di lanciare il progetto anche a Bari testimonia il nostro impegno per supportare lo sviluppo turistico della città", ha aggiunto Ridolfo. 

La Puglia è una regione piena di meraviglie su cui puntare per valorizzare il territorio e favorire l’occupazione. "Con Wonderful Italy vogliamo creare valore per il territorio attraverso il turismo. Ci impegnamo per far si che località ancora poco conosciute diventino il volano dello sviluppo economico e sociale del territorio. Ci rivolgiamo alle realtà locali non convenzionali, ai loro piccoli imprenditori e ai proprietari di seconde case per innovare insieme il modo di fare turismo e aprire una finestra mondiale su questi luoghi", ha spiegato Ridolfo. "Oggi i visitatori cercano delle esperienze autentiche, qualcosa di memorabile e coinvolgente, lontano dalla classica idea di visita ad un museo o di acquisto di un souvenir. Con Wonderful Italy sviluppiamo e proponiamo esperienze turistiche uniche, da “temporary locals”, facendo sentire i nostri ospiti parte viva della comunità e incoraggiandoli a tornare in questi territori meravigliosi", ha concluso Ridolfo. 

Wonderful Italy è nata da un’idea di Oltre Venture, il più grande fondo italiano di Impact Investing impegnato in investimenti a favore di imprese a forte impatto sulla comunità, in termini di capitali, competenze gestionali e diffusione del know-how in campo sociale: 

"Con immenso piacere Oltre Venture torna ad investire in Puglia, una terra splendida, e dalle energie e capacità straordinarie – ha commentato Lorenzo Allevi, Amministratore Delegato di Oltre Venture e Presidente di Wonderful Italy. Guardiamo con interesse il Sud Italia dove ancora troppo spesso siamo davanti a realtà di business disperse e frammentate. Vogliamo dare un sostegno agli imprenditori del Mezzogiorno, mettendo a sistema le varie realtà imprenditoriali e creando così modelli di sviluppo sostenibile vincenti nel mercato turistico internazionale".