World cleanup day 2021: quando la voglia di pulito esce di casa

·1 minuto per la lettura

Fare le pulizie anche quelle sotto casa sta diventando un'abitudine di successo nella giornata del World clean up day che per questa edizione ha visto scendere in strada per pulire strade, giardini, spiagge 50 milioni di volontari in 180 diversi Paesi.

Nel video qui sopra, l'entusiasmo dei giovanissimi austriaci che a Salisburgo hanno raccolto circa 400 chili di mondezza. Sensibilizzati ai temi ambientali, sono i giovanissimi a essere in prima linea:

"Siamo allucinati - dice una volontaria - dalla mancanza di sensibilità e educazione, ancora in troppi lasciano la propria immondizia in giro".

La giornata mondiale della pulizia quest'anno ha visto la mobilitazione nel corso di questo week end 18-19 settembre. Tra le città mobilitate anche Roma, dove l'attività di pulizia è stata coordinata tra le altre dall'associazione Retake Roma.

A aderire all'iniziativa quest'anno anche Sarajevo, che ha visto come punto di raccolto dei rifiuti il monte Trebevic. Nata a livello internazionale nel 2018, la Giornata mondiale della pulizia internazionale ha preso spunto da un'iniziativa promossa a livello locale dagli estoni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli