World Press Photo 2021: il Covid di Mads Nissen è la foto dell'anno: "Simboleggia l'amore e la compassione"

Adele Sarno
·Social media editor, L'Huffington Post
·1 minuto per la lettura
 Politiken/Panos Pictures (Photo: <a href="https://www.worldpressphoto.org/collection/photo/2021/41591/1/Mads-Nissen-POY" target="_blank">"The First Embrace" di  Mads Nissen</a>)
Politiken/Panos Pictures (Photo: "The First Embrace" di Mads Nissen)

C’è tutto l’amore e la compassione nella foto di questa donna brasiliana di 85 anni che riceve il suo primo abbraccio in cinque mesi da un’infermiera. Il “Primo abbraccio” è la foto dell’anno del World Press Photo. L’immagine del fotografo danese Mads Nissen ha catturato esattamente il momento in cui Rosa Luzia Lunardi è stata abbracciata dall’infermiera Adriana Silva da Costa Souza nella casa di cura Viva Bem a San Paolo, il 5 agosto. Questa foto ha vinto perché è il simbolo della pandemia e di un anno in cui il Covid ha ucciso quasi 3 milioni di persone, di cui più di 360.000 nel Brasile più colpito.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.