Xi a Abe: Cina e Giappone non si trattino da nemiche

Mos

Roma, 24 dic. (askanews) - Un ramoscello d'ulivo è stato presentato dal presidente cinese Xi Jinping al primo ministro giapponese Shinzo Abe nel loro incontro bilaterale. Il leader di Pechino ha affermato che Cina e Giappone non dovrebbero vedersi come nemici.

"Il mondo sta subendo significativi cambiamenti che non sono mai stati visti nel secolo passato. Più la situazione è complicata, più bisogno abbiamo di star calmi, strategicamente", ha detto Xi secondo l'agenzia di stampa Xinhua. (Segue)