Xi e Kishida si vedranno a Bangkok il 17 novembre

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 nov. (askanews) - Il presidente cinese Xi Jinping e il primo ministro giapponese Fumio Kishida si vedranno il 17 novembre nel vertice della Comunità economica Asia-Pacifico (Apec) che si terrà in Thailandia. Si tratta del primo summit nippo-cinese da tre anni a questa parte.

Nella quotidiana conferenza stampa, il capo di gabinetto giapponese Hirokazu Matsuno, portavoce del governo, ha detto che Tokyo punta con questo summit a ristabilire "relazioni bilateriali tra Giappone e Cina che siano strutturali e stabili".

I due leader sono impegnati in una lunga trasferta nel Sudest asiatica. Kishida ha preso parte al vertice Asean a Phnom Penh - dove ha incontrato anche il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol e il presidente Usa Joe Biden - e parteciperà anche al summit G20 a Bali. Con la riunione dell'Apec, in tutto fanno otto giorni di trasferta

Dal canto suo, Xi è da oggi a Bali, dove incontrerà il presidente Biden in un atteso summit e poi parteciperà il 15-16 novembre al vertice G20. Poi si sposterà a Bangkok. Ha invece inviato al summit Asean il primo ministro Li Keqiang.

"Tra Giappone e Cina oggi ci sono molte opportuinità, ma anche molti problemi. Attraverso uno sforzo congiunto che affronti quel che c'è da affrontare e faccia appello a un senso della responsabili, per costruire una 'relazione nippo-cinese strutturale e stabile'. Vogliamo un vertice che faccia passi avanti in questa direzione", ha spiegato Matsuno.

L'ultima volta che Xi e Kishida si sono visti in presenza è stato a dicembre 2019.