Xi Jinping sarà a summit APEC a novembre, Biden probabilmente no

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 set. (askanews) - Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha confermato al suo corrispettivo tailandese Don Pramudwinai che il presidente Xi Jinping intende partecipare al summit della Cooperazione economica Asia-Pacifico (APEC) che si terrà il 18-19 novembre a Bangkok. Non ci dovrebbe essere, invece, il presidente degli Stati uniti, impegnata nel matrimonio della nipote Naomi - la figlia di Hunter Buden - con Peter Neal.

Il portavoce del ministero degli Esteri tailandese Tanee, Sangrat, tuttavia, ha detto - secondo il Bangkok Post - che da parte della Casa Bianca non c'è ancora una decisione finale sulla partecipazione del leader americano.

In ogni caso, se non dovesse esserci Biden, sarà la vicepresidente Kamala Harris a rappresentare gli Stati Uniti al vertice.

Sembra insomma improbabile che il summit APEC possa diventare cornice di un vertice Biden-Xi, che tuttavia hanno l'occasione di fare un faccia a faccia al summit G20 di Bali, in Indonesia, che si terrà il 15 e 16 novembre.

Al summit hanno già dato una conferma verbale di partecipazione la prima ministra neozelandese Jacinda Ardern, il presidente delle Filippine Ferdinand Marco Jr., oltre ai leader di Singapore e Hong Kong. Anche Taiwan ci sarà, ma bisogna capire la forma in cui sarà presente, vista l'incopatibilità con la Cina.