Yemen, Arabia saudita accetta "tregua parziale" con i ribelli Houthi -2-

Fth

Roma, 27 set. (askanews) - Ribelli sciiti appoggiati dall'Iran hanno rivendicato la responsabilità degli attacchi del 14 settembre alle infrastrutture petrolifere saudite. Riad e i suoi alleati occidentali, che accusano l'Iran di sponsorizzare l'attacco, hanno affermato che la rivendicazione dei degli insorti non è credibile.

La guerra nello Yemen ha causato decine di migliaia di morti e una grave crisi umanitaria, senza che nessuna delle due parti ne abbia tratto un vantaggio decisivo.