Yemen, attacco dei ribelli nel sud-ovest: 6 morti

Fth

Roma, 7 nov. (askanews) - Quattro civili e due combattenti sono stati uccisi oggi in un attacco dei ribelli Houthi contro un deposito di armi del governo nello Yemen sud-occidentale. Lo hanno detto fonti ufficiali e mediche. L'attacco ha inoltre danneggiato un ospedale gestito da Medici senza frontiere (MSF) che ha dovuto sospendere le sue attività.

L'attacco avviene in un periodo di relativa calma nel devastante conflitto tra i ribelli Houthi e le forze governative che dura dal 2014. Droni e missili lanciati contemporaneamente dagli insorti hanno colpito un deposito di armi a Mokha, a sud del porto strategico di Hodeida, secondo un ufficiale militare yemenita. (Segue)