Yemen: caos e combattimenti a Aden, Msf riceve 51 feriti in poche ore -3-

Fth

Roma, 29 ago. (askanews) - Da quando è iniziata la guerra nel marzo 2015, le strutture di Msf sono state colpite sei volte, di cui cinque da attacchi aerei della coalizione. Msf ha informato i diversi gruppi armati e la coalizione della propria presenza all'ospedale di Aden e della sua localizzazione.

A combattere ad Aden sono principalmente le forze leali al presidente Abd Rabbu Hadi e le truppe del movimento separatista del sud, il Southern Transition Council (Stc). Già alleati contro Ansar Allah, (milizie sciite Houthi) nelle ultime settimane stanno combattendo per il controllo dei governatorati meridionali. (Segue)