Yemen, governativi entrano in Aden, roccaforte separatisti

Fth

Roma, 28 ago. (askanews) - Le forze fedeli al presidente Abd Rabbo Mansour Hadi sostenuto dall'Arabia Saudita sono entrate oggi ad Aden, la grande città nel sud dello Yemen che era sotto il controllo dei separatisti dal 10 agosto. Lo ha annunciato il ministro delle informazioni in una comunicato ripreso dalla tv satellitare al Arabiya.

"L'avanguardia dell'esercito nazionale e i servizi di sicurezza hanno raggiunto Aden e stanno proteggendo i suoi quartieri", ha dichiarato Muammar al-Iriyani su Twitter aggiungendo che queste forze hanno "preso il controllo dell'ingresso principale dell'aeroporto internazionale di Aden" situato nel distretto di Khor Maksar nella parte orientale della città. (Segue)