Yemen, Onu: insicurezza alimentare rischia di aumentare del 60% -3-

Ihr
·1 minuto per la lettura

Roma, 22 lug. (askanews) - Oltre al Pam, l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao), il Fondo per l'infanzia (Unicef) e altri partner hanno partecipato al rapporto. La sicurezza alimentare in Yemen migliorata lo scorso anno grazie a un massiccio aumento degli aiuti internazionali prima del deterioramento di quest'anno, secondo il rapporto. Questo documento "ci dice che lo Yemen di nuovo sull'orlo di una grave crisi alimentare", ha avvertito Lise Grande, coordinatrice umanitaria dello Yemen. "Se non otteniamo i finanziamenti di cui abbiamo bisogno, non saremo in grado di fare lo stesso" dell'anno scorso, ha aggiunto Grande, citata dal rapporto. "Lo Yemen sta affrontando crisi su pi fronti", ha dichiarato Laurent Bukera, direttore del Wfp in Yemen. "Dobbiamo agire ora. Le bandiere rosse sono di nuovo l e con la pandemia di coronavirus in aggiunta, la situazione potrebbe peggiorare se l'azione umanitaria fosse ritardata", ha avvertito.