Yemen, Riad e Abu Dhabi ai governativi in guerra nel sud: negoziate -3-

Fth

Roma, 26 ago. (askanews) - Dopo essere stato cacciato da Sana'a nel 2014 dagli Houti, il governo filo-saudita ha dichiarato Aden la sua "capitale provvisorio".

Lo Yemen del Sud era uno stato indipendente nel 1967 all'indomani dellla uscita della Gran Bretagna dal Paese prima di fondersi con il Nord nel 1990. La guerra in Yemen ha ucciso decine di migliaia di persone dal 2014, compresi molti civili, secondo le ONG, e ha fatto precipitare il paese nella peggiore crisi umanitaria del mondo secondo le Nazioni Unite.