Yemen, ribelli Houthi annunciano rilascio 350 detenuti

Fco

Roma, 30 set. (askanews) - I ribelli Houthi nello Yemen hanno annunciato che rilasceranno 350 prigionieri nel corso della giornata, tra i quali tre sauditi.

La loro liberazione, sotto la supervisione delle Nazioni Unite, fa parte del processo di pace che le Nazioni Unite stanno cercando di mettere in atto per porre fine al conflitto. L'accordo raggiunto in Svezia lo scorso dicembre con la mediazione dell'Onu ha dato priorità a uno scambio di detenuti tra gli Houthi, che controllano San'a e gran parte dello Yemen occidentale, e il governo yemenita riconosciuto a livello internazionale, sostenuto militarmente da una coalizione formata nel marzo 2015 dall'Arabia Saudita.(Segue)