Yemen, separatisti hanno preso controllo della città di Aden

Afe

Roma, 11 ago. (askanews) - I separatisti yemeniti hanno preso il controllo effettivo della città portuale di Aden dopo giorni di combattimenti con truppe fedeli al governo.

Ad ammetterlo in un tweet è lo stesso ministro dell'Interno Ahmed al Mayssari. "Riconosciamo la sconfitta e ci congratuliamo con gli Emirati Arabi Uniti per la sua vittoria ... ma questa non sarà la nostra ultima battaglia", scrive.

Le forze del Consiglio di transizione meridionale (Stc), appoggiato dagli Emirati Arabi Uniti, che vogliono un sud indipendente, secondo quanto riferisce la Bbc, hanno affermato di aver preso il controllo dei campi militari e del palazzo presidenziale.

Le forze della coalizione governativa avevano invitato l'Stc a ritirarsi dalle loro posizioni in Aden o affrontare ulteriori azioni.