"Yo soy Giorgia": Meloni raddoppia il tormentone. In spagnolo

Giorgia Meloni (Photo: Giorgia Meloni)
Giorgia Meloni (Photo: Giorgia Meloni)

“Yo soy Giorgia, soy una mujer, soy una madre, soy cristiana”. Il tormentone “Io sono Giorgia” che la leader di Fratelli d’Italia è riuscita a usare a suo vantaggio, intitolando così la sua recente biografia, ora ha una versione spagnola. Gridata nella piazza madrilena del partito nazionalista di estrema destra Vox, il giorno dopo l’assalto neofascista alla sede Cgil di Roma. “Yo soy Giorgia, soy una mujer, soy una madre, soy cristiana”, non me lo possono togliere, ha urlato in spagnolo.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli